• db

2021: Il momento di rinascere



Voglio condividere con te il regalo più significativo che ho ricevuto quest'anno, per significato, per valore e per bellezza acquisita, approfittando per augurarti di splendere di una nuova luce ripartendo dalla valorizzazione delle tue ferite.


Nella nostra veloce cultura consumista, quando un vaso o una teiera si rompe, ci arrabbiamo e ci dispiaciamo per l'accaduto.


Raccogliamo i cocci e lo gettiamo.


Troppo spesso questo comportamento lo mettiamo in atto anche con noi stessi e, quando cadiamo e le parti più intime di noi si rompono, permaniamo in questa considerazione dell'evento e ci buttiamo via, un po' come il vaso di poco fa.


Oggi voglio regalarti una visione diversa, ricostruttiva e di ripartenza, attraverso l'interpretazione metaforica di una tecnica artigianale che trova le sue radici nell'antico Giappone: l'arte del Kintsugi.



COSA FACCIAMO DEL 2020?


Abbiamo trascorso un'anno complesso, fatto di sofferenza, dolore, cadute e perdite.

Durante il 2020 c'è chi di noi ha perso amici, famiglia, parenti a causa della pandemia, altri non hanno portato a termine i progetti aziendali o addirittura hanno dovuto mettere un punto alla propria attività d'impresa.


Tutto questo ci ha indeboliti, generando in noi innumerevoli cicatrici emotive, sentimentali, economiche, e lo scompenso è stato così grande da scaraventarci ad alta velocità su una strada incerta.


Ci troviamo deboli e scarichi di energie, impreparati nell' affrontare una delle più complesse situazioni mai viste negli ultimi anni, e sono sicuro che per molti di noi è da tempo che riversavamo in alcune condizioni che il 2020 ha aggravato..


Troppe volte facciamo si che le nostre imperfezioni, le nostre fragilità e i nostri errori ci portino a identificarci in un vaso rotto da buttare, guardando la nostra vita come uno sbaglio, come un coccio che non ha più nessun valore da offrire, nessuna bellezza da condividere e nessuna funzione per se stessi e per gli altri.


LA BELLEZZA DI RINASCERE


Quando rimaniamo sequestrati da questi stati emotivi, pensiamo a noi come elementi irrecuperabili e per questo oggi voglio portarti con me a fare un viaggio nel lontano oriente, all'insegna della riscoperta dell'arte Kintsugi, che in questo momento più che mai, ci porta a riconsiderare le nostre ferite e le nostre fragilità come un valore aggiunto che abbellisce di significato e storia la nostra esistenza.


Questa tecnica è riassunta nel nome stesso, Kintsugi, composto da due elementi:

kint che significa oro e sugi che vuol dire riunire, riparare, ricongiungere.


La tecnica prevede di ricomporre i cocci donando valore aggiunto alla nuova vita dell'oggetto grazie alle saldature attuate con un materiale nobile quale l'oro.


LE NOSTRE PREZIOSE FRAGILITÁ


Quest'anno ho compreso che la perfezione non esiste e che tutti insieme, nel mondo in cui viviamo, apparteniamo a una collezione che mi piace chiamare "Gli Imperfetti" .

Quando ci riconosciamo come tali allora riusciamo a compiere uno degli atti più belli che si possa fare in vita: autorizzarci a sbagliare


Anche noi, come la tazza o la teiera cadiamo per errore, ed è su di esso che l'arte del Kintsugi si cimenta nel creare l'occasione di migliorarsi, donando una luce diversa a ciò che prima, nella sua perfetta integrità, non poteva nemmeno immaginare di acquisire.


Quello che ti auguro durante questi primi giorni del 2021 è di non buttare via l'anno passato, bensì di fermarti regalandoti uno spazio di tempo dedicato alla riflessione, al riassemblare le emozioni e convogliarle nel presente, nel qui e ora, affinché possano aiutarti ad apprezzare la vita che hai ancora tra le tue mani, e dirigerla nella direzione ideale per te.


Anche rialzarsi dalle cadute, dai traumi, dal fallimento è un arte, e per sua natura, come ogni opera, è irripetibile. Per questo ogni cicatrice, anziché nasconderla, è importante esporla perché ci ha offerto l'opportunità di essere preziosi nella nostra unicità.


UN ESERCIZIO PER RIPARTIRE


Da Coach non me la sento di lasciarti solo in questo importante momento, così ho pensato di offrirti un'esercizio con il quale potrai creare le basi per ripartire più forte e più stabile verso i tuoi nuovi obiettivi 2021


Self Awareness
.pdf
Download PDF • 741KB

Scrivimi come è andata con l'esercizio e sappi che se avrai voglia di avere un supporto maggiore per definire i tuoi nuovi desideri e concretizzarli, puoi scrivermi e sarò felice di offrirti tutti gli strumenti necessari




diegoberton@dbcoaching.it | 3515057066 | www.dbcoaching.it




47 visualizzazioni1 commento
  • db Business Coaching
  • db Business Coaching
  • db Business Coaching

Riferimento Aziendale

Diego Berton

E-MAIL   |   PHONE

Attività professionale di cui all'Art 4/2013

db Business Coaching ©2020